Attività.

L’attività dell’Osservatorio Astronomico del Celado è rivolta: Gli studenti visiteranno l’Osservatorio in almeno tre momenti del loro corso di studi: negli ultimi anni delle elementari e delle medie e nell’anno delle superiori in cui è previsto l’insegnamento dell’astronomia.

Ciascuna visita durerà 2 ore, una dedicata all’osservazione telescopica, una dedicata a lezioni. Ci sarà tempo per domande e risposte.

Di giorno si potranno osservare il Sole, la Luna e i pianeti Mercurio e Venere. Di notte si osserveranno i corpi celesti più spettacolari della stagione (Luna e pianeti, se presenti, ammassi stellari aperti e globulari, nebulose, galassie).

Le lezioni potranno riguardare i moti apparenti e reali del Sole, della Terra e dei pianeti, il tempo e le stagioni, il Sistema Solare, le stelle, la Via Lattea, le altre galassie e l’Uni­verso. Ogni tema sarà trattato al livello concordato con gli insegnanti o con gli stessi allievi.

Agli studenti delle superiori sarà presentata la moderna astrofisica, i corpi del Sistema Solare studiati dalle sonde automatiche, le stelle (massa, raggio, luminosità, distanza) e la loro evoluzione. Sarà dato ampio spazio alle galassie e alla moderna cosmologia.

Collegamenti a Internet, opportunità di stage e computer a disposizione degli studenti, offriranno l'attualità scientifica in diretta.

Il calendario sarà comunicato attraverso l’APT.