L'Osservatorio.

L'Osservatorio Astronomico del Celado, di proprietá del Comune di Castello Tesino, E' affidato in gestione all'UATV mediante una convenzione


Per rendere partecipi alla visita dell’osservatorio anche le persone diversamente abili, la nostra struttura, fin dall’ inizio, é stata pensata e costruita per renderla libera da barriere architettoniche. E' infatti dotata di ascensore, per accedere al secondo piano, e di un montascale per raggiungere la cupola .




L'Osservatorio é retto da un Direttore nominato dal Sindaco di Castello Tesino su proposta dall' UATV come specificato nel regolamento.








Vista dell'osservatorio da sud


Al pianterreno l'edificio contiene un'aula con 30 posti a sedere ( pianta del piano terra).








Vista dell'osservatorio da ovest


Al primo piano si trovano i servizi igienici, una biblioteca, una camera oscura e una segreteria ( pianta del primo piano).









Aula


Al secondo piano c'é un ripostiglio e la stanza dei computer dedicati al controllo del telescopio e della cupola
( pianta del secondo piano).








Biblioteca con postazioni internet.









Nuova sala controllo strumenti


La cupola di 7 metri di diametro che si trova all'ultimo piano contiene il telescopio
( pianta della cupola).


L'osservatorio può ospitare contemporaneamente fino a 60 persone, sistemandone 30 nell'aula, dove assistono a una proiezione, mentre altri 30 visitano gli altri piani della struttura. Al termine di un'ora i due gruppi si scambiano. ( sezione verticale dell'edificio)


È previsto un numero minimo di visitatori, non raggiungendo il quale la visita non è possibile in quanto economicamente non conveniente. Questo numero dipende dalle scelte del pubblico fra le tariffe di uso e visita.